"Quando il viandante canta nell'oscurità, rinnega la propria apprensione,

ma non per questo vede più chiaro"

(S. Freud)

LA PSICOANALISI

La psicoanalisi è la più radicale possibilità di cambiamento per una persona.

 

È una terapia, certamente. Permette di risolvere i sintomi e le sofferenze che rendono insensatamente difficile la vita.

Di affrontare le inibizioni, gli impacci e le ansie che tormentano la propria esistenza. E di raggiungere una nuova soddisfazione.

 

Ma non è solo una terapia. È anche un'esperienza di conoscenza, in cui una persona può scoprire di sé altro da ciò che

ha sempre creduto e che la propria personalità non coincide con il solo ambito della coscienza.  In breve, può scoprire

di essere anche altro dal proprio io: un soggetto, che ha le radici in quella realtà chiamata da Freud "inconscio".

 

Ma non è solo un'esperienza di conoscenza. È anche una pratica di trattamento di ciò che completamente non si può guarire,

di ciò che rimane problematico, irrisolto, a dispetto di tutto l'avanzamento terapeutico e conoscitivo che comunque avviene nella cura.

 

Si tratta dell'impronta più particolare da cui può sorgere lo stile del soggetto, la sua voce più autentica.

Il corpo e l'opera_Fabio Galimberti

Principi della psicoanalisi

Eric Laurent

  • Facebook Clean
  • Twitter Clean

​© 2015 FABIO GALIMBERTI - created with Wix.com